Novità a teatro di Vincenza D’Esculapio (Pubbl. 02/03/2017)

Chi dei due sarà il primo? è un noir godibilissimo. Nato da un’idea dell’autrice e regista Marcella Peviani, il testo ha portato in scena un rapporto di coppia consunto, che continua però a reggersi sul filo dell’ipocrisia o forse della convenienza. Sarà un fatto dirompente a scompigliare le carte e allora una verità che sembrava scontata, mano a mano, verrà fuori. Intorno ai due protagonisti ruotano un medico premuroso, una cognata nevrotica e una portiera pettegola. Ma a metterci lo zampino, tra un colpo di scena e l’altro, sarà la provocante colf che dando una mano, e non solo, a un integerrimo commissario, consentirà di scoprire chi dei due coniugi è stato. A fare cosa? Ma naturalmente a tentare di uccidere l’altro! Bravi, davvero bravi tutti gli attori, che attraverso una recitazione briosa, ma sempre misurata, hanno dato vita ai personaggi nati dalla penna dell’autrice, che ancora una volta ha regalato al pubblico un’ottima performance. La magica voce di una giovane, sensibile e valente cantante ha deliziato il pubblico con intensi intermezzi musicali.