Una vacanza tutta da leggere di Vincenza D'Esculapio (Pubbl. 12/07/2018)

Con l’arrivo di luglio si sa, il pensiero di tutti è rivolto alle vacanze. Al mare, in montagna, in campagna o collina che sia nel nostro bagaglio non dovrebbero però mancare un po’ di libri. Che genere scegliere, magari al di là di quello preferito? Ecco qualche idea per voi affezionati lettori del nostro giornale. Si tratta di otto romanzi, targati “Homo scrivens”. Vi starete chiedendo: come mai tutti dello stesso Editore? Ebbene, perché ho avuto l’opportunità di curare una rassegna letteraria, intitolata “Primavera di bellezza”, durata dal 20 aprile al 21 giugno scorso, proprio per la predetta casa editrice. Gli incontri si sono svolti presso la Mondadori Point del Rione Alto (Napoli), grazie alla disponibilità dei due garbati gestori, Fabio e Enzo. Il prospetto che segue riepiloga i temi trattati e i libri presentati:CUL56bisjpg

L’originalità di questa iniziativa è consistita nella presentazione, in ciascun incontro, di due romanzi in contemporanea, alla stregua di un ping-pong letterario. I libri selezionati sono stati accomunati, per tematiche o per genere, da un tema che, come un fil rouge, ne riassumesse i contenuti di fondo. Sei scrittrici e due scrittori si sono “dati battaglia” a suon di parole e il pubblico, sempre numeroso, ha apprezzato la vivacità dei confronti, intervenendo con grande passione. Il notevole interesse suscitato dalla rassegna lascia ben sperare su una sua riproposizione con differenti “duellanti”.

Allora se vi va, scegliete anche nella rosa di libri quale o quali vi intrigano maggiormente. Buona lettura e buona estate a tutti.

commenti sul blog forniti da Disqus