L’Italia è fra i Paesi con il più alto numero di testate giornalistiche (sia cartacee che online), eppure a questo dato non corrisponde una altrettanto elevata qualità dell’informazione.  Secondo una recente classifica di “report senza frontiere”,  la nostra libertà di stampa vive una fase di  “regressione brutale”  (73° posto nel mondo). Un  dato sconcertante sul quale non si  è finora indagato  abbastanza. Per questo, quando abbiamo deciso di scendere in campo,  provando ad inserirci nello smisurato universo   mediatico,  ci siamo a lungo chiesti, con spirito di umiltà, di cosa avesse bisogno un   lettore  per formarsi un’idea il più possibile chiara e trasparente dell’attuale complessa quotidianità. 

La risposta che ci siamo dati è stata quella di provare a farlo entrare consapevolmente nella “zonagrigia” dell’informazione per permettergli  di disvelarne  opacità, impenetrabilità, manipolazioni. Una “zonagrigia” dove i poteri forti, tra i quali va compreso il  cosiddetto “quarto potere”,  cercano di allevare  coscienze sempre meno critiche e sempre più inclini ad una cieca acquiescenza che non tollera alcun “diritto di replica”. E’  questa strategia “subliminale” che, nel nostro piccolo,  vorremmo provare a scardinare, palesando  retroscena, offrendo differenziati punti di vista, argomentando le notizie. Un  impegno eccessivamente ambizioso? Forse. Ma siamo convinti che con la collaborazione di molti possiamo riuscire nel nostro progetto.

Le forme e i gradi della collaborazione, a titolo gratuito, possono essere diversi. È importante però che inviate proposte precise, possibilmente già pronte per l'eventuale pubblicazione nel caso si tratti di articoli, magari corredati da foto e/o filmati.

Potete: 

  • Intervenire con il vostro commento in calce ad ogni articolo presente nel sito;
  • Condividere i contenuti del sito con i vostri amici;
  • Inviarci i vostri contributi in forma di articoli, interviste, vignette, servizi audiovisivi per la pubblicazione sul sito;
  • Segnalarci iniziative culturali, politiche, di spettacolo e sportive.

L’indirizzo per contattarci è info@zonagrigia.it