Maggio dei Monumenti: Napule Tu ed Io di Ezio Esposito (Pubbl . 09/05/2017)

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

La rassegna Maggio dei Monumenti a Napoli anche quest’anno contempla un nutrito carnet di iniziative all’interno del complesso di San Giuseppe delle Scalze . Nel centro storico della città.  L'evento, organizzato dagli architetti dell’associazione Archintorno in collaborazione con il Coordinamento le Scalze è dedicato quest'anno all'incontro di mondi diversi. Durante tutti i sabato di maggio,  “Le Scalze” ospiteranno progetti locali e internazionali, di accompagnamento alle visite guidate al complesso monumentale barocco. Inaugurano questa VIII edizione il giorno 6 maggio il progetto Donne di Terra, un racconto fotografico di esperienze di resistenza contadina al femminile in Campania, insieme alla musica popolare della  Piccola Orchestra Aizamm 'A Voce . L'appuntamento del 13 maggio prevede una tappa del decennale di Wine and The City, degustazioni di vini e musica dal vivo con due fanfare: i ragazzi della  Scalzabanda, progetto di integrazione sociale attraverso la musica, e i francesi Les Météors, una fanfara di venti fiati e percussioni. Danze, travestimenti e scenografie colorate accompagnano spesso i loro concerti.  Sabato 20 maggio è dedicato allo spettacolo De(s)raciné(s), di Martina Ricciardi, napoletana emigrata in Francia. In una performance di teatrodanza si racconta la questione dello sradicamento, della costruzione di una persona a partire da un distacco. Nell'ultimo appuntamento il 27 maggio ci sarà una Milonga Sociale a sostegno del progetto C'è Qualcuno Lì Dentro un viaggio per immagini e parole oltre l'autismo. Durante tutta la manifestazione sarà presente la mostra Frammenti di Paradiso dalla collezione di Fabio Agovino. Costruita come una mappa, la mostra mette in scena un percorso che esplora la sfera spirituale dell’uomo, passando per territori dannati e scomodi per giungere alle diafane atmosfere del paradiso, il luogo delle possibilità, dove lo svelamento del senso delle cose diviene il presupposto per la creazione di mondi altri. Il denso programma di eventi si inserisce all'interno della celebre rassegna cittadina Maggio dei Monumenti e punta a dare visibilità al monumento di San Giuseppe delle Scalze e a farne conoscere le numerose attività socio-culturali che vi si svolgono all’interno, grazie all'operato del Coordinamento le Scalze. Sotto il nome de Le Scalze infatti si riunisce un gruppo di associazioni (Forum Tarsia, Mammamà, Archintorno, ScalzaBanda, e Ramblas), che da oltre 10 anni gestisce il bene e punta a restituire la chiesa al quartiere e alla città…Da non perdere!